Sono 1 milione 404mila le donne che, nel corso della loro vita lavorativa, hanno subito molestie fisiche o ricatti sessuali sul posto di lavoro.
E sono 1 milione 173mila le donne che sono state vittime di ricatti sessuali per essere assunte, per mantenere il posto di lavoro o per ottenere progressioni nella carriera.
Quando una donna subisce un ricatto sessuale, nell’80,9% dei casi non ne parla con nessuno sul posto di lavoro.

Questi alcuni dei dati che emergono dal report pubblicato il 13 febbraio 2018 dall’Istat e relativo agli anni 2015-2016.

Scarica il documento.

CONDIVIDI: